EU-CIVCAP - Preventing and responding to conflict: developing EU CIVilian CAPabilities for a sustainable peace

L’obiettivo di prevenire lo scoppio di conflitti e di promuovere una pace sostenibile rimane una sfida cruciale per i decisori politici e per gli analisti. L’Ue e i suoi Stati membri devono dotarsi di capacità adeguate se vogliono affrontare le minacce alla sicurezza e alla stabilità in maniera tempestiva ed efficace. Questo progetto si proponeva di raccogliere, razionalizzare, sviluppare e disseminare gli elementi di conoscenza e formazione sulla prevenzione dei conflitti e il peace-building elaborati nell’ambito dell’Ue. A tal fine il progetto ha prodotto policy paper e rapporti sulle migliori pratiche e sulle lezioni apprese, ha utilizzato i social media e creato una rete di esperti, e ha organizzato corsi di formazione ed eventi. Nell’ambito del progetto, coordinato dall’Università di Bristol e che contava otto partner tra università ed istituti di ricerca europei ed internazionali, lo IAI ha guidato il Work package 2 su “Capabilities in conflict prevention and peace-building: technology, personnel and procedures”.

Partners: Università di Bristol (coordinatore) con la partecipazione di università e istituti di ricerca europei ed internazionali
Finanziamento: Ue - Horizon 2020

Data inizio/fine:
 2015 - 2018

Area di ricerca

Tag