Print version

Competizione strategica per lo Spazio e space economy: sfide e opportunità per l'Italia e per il suo sistema-Paese

2022 - in corso

Nel confronto tra potenze, lo spazio ha giocato un ruolo essenziale in passato e la competizione strategica continua a caratterizzare l’ambiente spaziale, percepito dalle potenze mondiali come il “higher ground” dove ricercare vantaggi competitivi e dove crescono minacce cinetiche e non cinetiche agli assetti ed i servizi spaziali, vulnerabili ad esempio ad attacchi cyber. Lo stesso conflitto in Ucraina scoppiato nel febbraio 2022 ha evidenziato il ruolo delle infrastrutture spaziali e dell’utilizzo dei servizi satellitari specialmente di comunicazione e osservazione terrestre. Gli aspetti tecnologici, dell’innovazione ed industriali giocano un ruolo fondamentale in questa dinamica che si rivela chiave per il futuro posizionamento degli attori istituzionali, ma anche di quelli privati e commerciali, specialmente in un contesto di space economy fortemente in crescita.

In questo contesto lo IAI si pone come obiettivo l’analisi delle dinamiche di competizione strategica per lo Spazio che interessano anche l’esplorazione spaziale e il ritorno sulla Luna, mentre emergono nuovi attori e tecnologie innovative. La ricerca rappresenta il seguito del primo progetto “Il carattere strategico dello spazio per la sicurezza globale e del Sistema-Paese” conclusosi a giugno 2022 e affronterà, tra gli altri aspetti, i temi della cybersecurity delle infrastrutture spaziali e le sfide e opportunità poste dalla space economy.

Finanziamento: Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale