Print version

Il carattere strategico dello spazio per la sicurezza globale e del Sistema-Paese

2021 - 2022

Il crescente utilizzo dello spazio a fini di sicurezza e difesa mette in luce la strategicità del settore. Il progetto ha analizzato la competizione strategica nello spazio a livello globale e le implicazioni per l’Italia. Ci si proponeva di individuare le opportunità per il Sistema-Paese di porsi come attore di primo piano sulla scena europea ed internazionale, focalizzando l’analisi sulle capacità tecnologiche, industriali, operative di cui il Paese dispone e che può sviluppare nel prossimo futuro.

Sono state, inoltre, analizzate le politiche europee, gli ostacoli e le sfide sia a livello politico-istituzionale che tecnico-operativo per una maggiore sicurezza e per lo sviluppo del settore, anche nel quadro NATO, nonché il ruolo crescente degli attori privati.

Il progetto ha prodotto due articoli per la rivista AffarInternazionali, uno IAI Commentary in lingue inglese, un evento aperto a studenti e giovani professionisti del settore ed uno riservato ad esperti nazionali ed internazionali.

Il primo evento, dal titolo “La dimensione strategica dello spazio per il Sistema-Paese Italia”, è stato organizzato il 22 febbraio 2022 in cooperazione con la Fondazione Compagnia di San Paolo. Il seminario si è tenuto in modalità ibrida, con alcuni partecipanti e speaker presenti nella sede IAI ed altri connessi in remoto. L'evento ha analizzato molteplici tematiche di cruciale interesse per il Sistema-Paese e per lo sviluppo del settore spaziale, focalizzandosi sulla diplomazia spaziale, la cooperazione internazionale, le sinergie fra settore spaziale e difesa e la valorizzazione della catena del valore spaziale italiana, coinvolgendo una platea di giovani professionisti del settore e studenti.

Finanziamento: Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale; Fondazione Compagnia di San Paolo.

Contenuti collegati