Ue: migranti, dopo Vertice resta stallo

Rifinanziamento dei fondi per la Turchia e per l'Africa, stretta sui movimenti secondari, ‘hotspot’ dentro e fuori l'Ue (ma nessuno li vuole) e vincolo dell’unanimità per la riforma del sistema di Dublino. L’accordo sui migranti al Consiglio europeo, basato sulla volontarietà, si conferma difficile da tradurre in soluzioni pratiche a breve termine. E nel Mediterraneo si continua a morire, mentre si rinnova lo scontro tra Italia e Malta sul soccorso delle navi in arrivo.

Tag