Un’analisi comparata delle politiche migratorie italiane e spagnole: il caso del Sahel

Il progetto ha analizzato comparativamente gli approcci italiani e spagnoli alla migrazione nella regione del Sahel. Promossa dall'Ambasciata d'Italia a Madrid e coordinata dall’Istituto Affari Internazionali (IAI) e dal Real Instituto Elcano, la ricerca ha esaminato le sfide migratorie affrontate da Italia e Spagna e ha esplorato forme potenziali di cooperazione e coordinamento tra i due paesi. Sulla base di ricerche documentarie e di interviste a attori politici e funzionari in Italia, Spagna e istituzioni Europee, gli approcci dei due paesi alla dimensione esterna delle politiche migratorie sono stati esaminati attraverso due studi di caso: le politiche italiane in Niger e le politiche spagnole in Senegal. L'analisi ha identificato le migliori pratiche e i margini di miglioramento sia in termini di cooperazione bilaterale che nel contesto dell'UE.

Sulla base della analisi, il gruppo di ricerca ha prodotto una pubblicazione, che è stata presentata alla conferenza conclusiva del 18 maggio 2018 a Madrid, dove i risultati del progetto sono stati condivisi con decisori politici e alti funzionari di entrambi i paesi, membri di organizzazioni internazionali in Spagna, think-tank, ONG, accademici e media.

Finanziamento: Ambasciata d’Italia a Madrid, Compagnia di San Paolo

Data inizio/fine:
 2017 - 2018
Contenuti collegati: 

Area di ricerca

Tag