Print version

REGROUP: Rebuilding governance and resilience out of the pandemic

2022 - in corso

Il progetto REGROUP mira a: 1) fornire all’Unione Europea una serie di consigli pratici su come ricostruire la governance post-pandemia e disegnare politiche pubbliche in maniera efficace e democratica; questi consigli saranno ancorati ad 2) una mappa delle dinamiche e delle consequenze socio-economiche del COVID-19; e ad una 3) valutazione normative della pandemia basata su dati empirici.
Il progetto persegue questi obiettivi attraverso un approccio di ricerca multi-livello (nazionale, sovranazionale, ed internazionale) e multi-settoriale (politico, sociale, ideativo, e digitale) e guidato da tre temi principali di analisi: “riordinamento”; “rischio”; e “resilienza”.
REGROUP opera in nove “work pachage” collaborativi – ragruppati a loro volta in tre blocchi” “diagnosi”, “valutazione”, e “prescrizione” – unendo esperienza e metodi da diverse scienze sociali e umanistiche. In questo modo, il progetto contribuisce all’avanzamento concettuale, teoretico, e metodologico della ricerca sul COVID-19.

REGROUP è composto da un consorzio di 13 istituzioni riconosciute a livello internazionale e che mirano all’eccellenza accademica, all’inclusività e all’accessibilità della ricerca. Il progetto è nato per raggiungere un impatto rilevante in ambiti di policy, ma anche sociale e scientifico, che verrà supportato da un’estensiva strategia di comunicazione e dissemination dei risultati.

Finanziamento: Unione europea - Horizon Europe

Contenuti collegati