Ue, elezioni: voto continua, May lascia

Le dimissioni di Theresa May, effettive il 7 giugno, allungano l'ombra della Brexit sulla prossima legislatura del Parlamento europeo, mentre si va alle urne in Irlanda e nella Repubblica Ceca. Seggi già chiusi, invece, in Gran Bretagna e Olanda, dove gli exit poll danno vincitori i laburisti. Domenica toccherà all'Italia e al resto dell'Unione. Martedì 28, a risultati acquisiti, i leader dei 28 si riuniranno a Bruxelles per valutare l'esito del voto e cominciare a discutere le nomine ai vertici delle Istituzioni Ue. 

Tag