Brexit video and visual award

Il progetto EU IDEA prevede un premio arti visive su Brexit che sarà lanciato nel primo semestre del progetto.
La logica alla base del concorso è quella di raccontare e illustrare attraverso creazioni artistiche (video, foto, qualsiasi tipo di opere visive) come le persone stanno vivendo l'uscita prevista del Regno Unito dall'Ue. Gli elaborati postranno essere accompagnati da un breve testo scritto e saranno valutati da una giuria composta dai membri del comitato esecutivo del progetto e da due professionisti nel campo delle arti visive. La giuria nominerà due vincitori ai quali verrà garantita ampia diffusione del proprio lavoro attraverso tutti i canali di diffusione EU IDEA. Inoltre, le opere vincitrici saranno premiate e presentate pubblicamente durante la conferenza finale del progetto che si terrà a Bruxelles.

Il concorso è rivolto a persone tra i 18 e i 30 anni. Il concorso mira a promuovere l'impegno dei giovani, che sono interessati dagli affari europei in molti modi, ma che non sono sempre adeguatamente e attivamente coinvolti nel dibattito pubblico. Sulla Brexit, i punti di vista e i sentimenti dei giovani sono stati poco trattati, nonostante queste persone saranno nel medio-lungo periodo le più colpite dalle principali implicazioni del processo. Il video e il premio sulla Brexit intendono dare un contributo a colmare questa lacuna sostenendo il coinvolgimento dei giovani attraverso le arti visive.

 

Tag