Towards a European Global Strategy

I quattro Ministri degli Esteri di Italia, Polonia, Spagna e Svezia, al fine di promuovere una riflessione europea sulla politica estera e di sicurezza dell'UE, hanno chiesto a quattro istituti di ricerca dei rispettivi paesi di fornire un contributo intellettuale ed analitico al riguardo entro maggio 2013.
L’Istituto Affari Internazionali (IAI), il Real Instituto Elcano (Madrid), il Polish Institute of International Affairs (Varsavia) e lo Swedish Institute of International Affairs (Stoccolma) hanno avviato un percorso di riflessione volto a fornire elementi per la definizione di una European Global Strategy (EGS). Il progetto di ricerca ha lo scopo di stimolare il dibattito e lo scambio di idee su elementi della EGS, organizzare una serie di workshops internazionali, preparare un rapporto finale sugli elementi costitutivi della EGS. Una EGS in grado di considerare tutti gli aspetti dell’azione esterna dell'UE contribuirebbe al rafforzamento di una comune cultura strategica europea, e offrirebbe una visione comune in tempi di forti cambiamenti del quadro internazionale. Il percorso di riflessione è aperto al contributo di altri centri studi, della società civile, e di rappresentanti di governi ed istituzioni dell'UE. Nell'ambito del progetto, lo IAI ha organizzato un seminario su "EU External Action: Priorities and Policies", tenutosi a Roma il 21-22 gennaio 2013, e contribuito al rapporto finale.
La conferenza di lancio del rapporto EGS si è tenuta a Bruxelles in collaborazione con il CEPS il 18 giugno 2013. Altri eventi di disseminazione dell'iniziativa EGS sono previsti nel corso del 2013 in vista del Consiglio Europeo di dicembre.

Data inizio/fine:
 2012 - 2013
Contenuti collegati: 
(Pubblicazione) EU and cyber security: what's next? - 02/12/2013
(Pubblicazione) Towards a European Global Strategy - 28/05/2013

Area di ricerca

Tag