Print version

Partnership con il NATO Defense College

2011 - in corso

Dal 2011, lo IAI e il NATO Defense College (NDC) collaborano su diverse iniziative volte a stimolare il dibattito su temi a vario titolo collegati alla sicurezza euro-atlantica, al ruolo dell’Alleanza Atlantica e ai suoi rapporti con l’Unione Europea. Al fine di promuovere una migliore e più ampia riflessione su tali tematiche, la partnership è aperta al coinvolgimento di altri soggetti internazionali, istituzioni ed agenzie governative, del settore privato, di think tanks e mondo accademico.

L’ultimo workshop, dal titolo “Warfare and Geopolitics in Europe’s Southern Neighbourhood: Implications for NATO”, si è tenuto il 1 luglio 2021 in partnership con la Fondazione Compagnia di San Paolo. Un report dell’evento ha riassunto i principali temi trattati durante la discussione, presentando i cambiamenti che hanno definito l’attuale situazione del vicinato meridionale della Nato, nonché gli interessi e le priorità degli Alleati nell’area.

A giugno 2021, IAI e NDC hanno organizzato in partnership con la Compagnia di San Paolo un evento che ha esplorato il dominio spaziale: "NATO in Space: Challenges and Opportunities of a New Domain". Durante il workshop, relatori e partecipanti hanno discusso anche della rilevanza dello spazio per l’economia e la geopolitica, la capacità dell’Alleanza Atlantica di affrontare minacce in questo dominio, e le prospettive strategiche e industriali esistenti.

Il 27-28 febbraio 2020, in partnership con la Compagnia di San Paolo, si è svolto un ultimo workshop sul tema “La tecnologia militare: i rischi e le opportunità per l’Alleanza Atlantica”. I temi discussi, sintetizzati in report dell’evento, hanno spaziato dai maggiori trend e innovazioni nelle tecnologie militari, alle lacune nel procurement degli alleati, oltre alle iniziative di difesa europee e il loro impatto sulla relazione transatlantica.

Nel 2019, il 17-18 gennaio, IAI e NDC, in occasione del 70esimo anniversario dell’Alleanza Atlantica, hanno riunito oltre 30 tra esperti e addetti ai lavori per un brainstorming sul tema “NATO at 70: politics, capabilities and partnerships”. L’evento, svolto in partnership con la Compagnia di San Paolo, è stato introdotto dall'Assistant Secretary General for Emerging Security Challenges NATO, Antonio Missiroli.

Nel 2018 lo IAI e dal NDC, in partnership con Elettronica e con Rivista Italiana Difesa in qualità di media partner, hanno organizzato il workshop internazionale “NATO-EU cooperation to project stability”. Il workshop si è tenuto al Centro Alti Studi per la Difesa, ed anche sulla base del dibattito è stato pubblicato un paper sui temi trattati. 

Nel 2017, lo IAI e il NDC hanno organizzato una conferenza internazionale in cui si è discusso il ruolo della Nato nel fronteggiare crisi e instabilità a sud dell’Europa, con particolare riferimento al Mediterraneo. La stesura di un rapporto ha poi pubblicizzato gli elementi più interessanti proposti dai partecipanti all’iniziativa. L’evento è stato organizzato in partnership con Elettronica e con Rivista Italiana Difesa in qualità di media partner.

Nel 2016 il seminario organizzato da NDC e IAI nella sede dell’Istituto ha permesso una riflessione approfondita tra addetti ai lavori ed esperti di alto livello sulle capacità Anti Access/Area Denial (A2/AD) – in vista del vertice Nato di Varsavia. Anche in questa occasione un rapporto è stato pubblicato per diffondere i punti principali emersi durante il dibattito.

In precedenza - 2011 e 2013 - due conferenze pubbliche erano state organizzate a Roma in cooperazione con la NATO Defense College Foundation.

Contenuti collegati