Europe's external action and the dual challenges of limited statehood and contested orders - EU-LISTCO

L’Ue deve far fronte a due ordini di rischi nel suo vicinato così come a livello globale: 1) le aree di limitata statualità (areas of limited statehood, ALS), in cui le autorità governative centrali non hanno il monopolio della violenza e/o sono comunque troppo deboli per applicare la legge ed assicurare il governo del territorio; 2) le aree di ordine contestato (contested orders, CO), in cui diversi attori locali e internazionali propongono visioni di ordine politico, sociale e regionale in competizione fra loro. EU-LISTCO studia, innanzitutto, in quali condizioni la commistione di ALS e COs degenerano in un fallimento della governance e/o conflitti violenti, trasformando i rischi in concrete minacce per l'Ue e i suoi stati membri. EU-LISTCO valuterà inoltre come l'Ue possa favorire la resilienza negli ALS/COs in linea con gli obiettivi della Strategia globale dell'Ue. EU-LISTCO è condotto da un consorzio di università e think tank di paesi Ue e del vicinato in collaborazione con il Servizio europeo per l'azione esterna e con i Ministeri degli affari esteri di Francia, Germania e Italia.

Finanziamento: Unione europea – Horizon 2020

Data inizio/fine:
 2018 - 2021
Contenuti collegati: 

Area di ricerca

Tag