The Student Movement in Egypt. A Microcosm of Contentious Politics

Questo saggio è dedicato all’analisi dell’attivismo studentesco endogeno e esogeno nei regimi autoritari, con una particolare attenzione al caso dell’Egitto, dal 1960 ad oggi. La prima parte è dedicata alla definizione di “movimenti studenteschi” e “attivismo giovanile”, nelle loro varie forme. La seconda parte presenta un’analisi storica dei movimenti studenteschi nel mondo arabo e in particolare in Egitto. La ricerca ha beneficiato di analisi qualitativa di interviste semi-strutturate con numerosi studenti, attivisti appartenenti a diversi partiti politici e a varie associazioni studentesche in università egiziane sia pubbliche che private. L’analisi qualitativa evidenzia le varie lamentele degli attivisti dei movimenti studenteschi, e l’interazione tra partecipazione politica endogena ed esogena dei movimenti studenteschi. Più in generale, il saggio mostra come nei regimi autoritari i movimenti studenteschi siano un riflesso delle dinamiche dello scontro interno di questi paesi.

Dati bibliografici: 
Roma, IAI, settembre 2016, 19 p.
Allegati: 
Numero: 
19
Data pubblicazione: 
30/09/2016

Introduction
1. Student Movements in Social Movement Theories
1.1 Student Movements and Youth Activism
1.2 Student versus Youth Activism: Same Activism, Different Concepts?
2. Student Movements and Activism in the Arab World: A Historical Perspective
2.1 Student Movements in Egypt: From Exogenous to Endogenous Mobilization
Sadat and a New Wave of Student Activism
Student Activism under Mubarak
Post-2011
3. Student Voices in Post-January 25 Egypt
3.1 Student Activism in Private Universities
Conclusion
References

Contenuti collegati: 

Area di ricerca

Tag