Print version

Osservatorio sulla Difesa Europea, maggio 2002

15/05/2002

13 Maggio 2002
Consiglio Affari Generali - Partecipazione dei Ministri della Difesa

I Ministri della Difesa hanno partecipato per la prima volta al Consiglio Affari Generali. Il Consiglio ha esaminato diversi aspetti della Pesd e approvato alcuni rapporti compilati dal Cops.
Sono stati trattati il piano di sviluppo delle capacità militari europee, noto come Europan Capability Action Plan (Ecap) e la cooperazione nel campo degli armamenti e dell’industria della difesa.

22-28 Maggio 2002
Esercitazione Pesd - Cme 02

Si e’ tenuta la prima esercitazione militare (senza impiego di truppe) dell’Ue, il Crisis Management Exercise (Cme) 02. La simulazione ha coinvolto i paesi membri, diverse istituzioni europee nonchè i principali attori internazionali (come osservatori). 
E’ stato testato il sistema decisionale previsto in caso di crisi.

28 Maggio 2002
Consiglio Nato-Russia "a 20"

Si e’ tenuta a Roma la cerimonia per la firma dell’accordo per la costituzione di un nuovo Consiglio Nato-Russia “a 20”, che sostituisce l’attuale Permanent Joint Council “19+1”. 
Nel nuovo Consiglio, i membri della Nato e la Russia discuteranno su un piano di parità le misure da intraprendere in vari ambiti di mutuo interesse, fra cui: la non proliferazione di armi di distruzione di massa, la lotta al terrorismo internazionale, le difese missilistiche di teatro e la gestione delle crisi.

Sebbene l’accordo non implichi l’adesione della Russia all’Alleanza Atlantica (con tutte le conseguenze del caso), esso rappresenta comunque un notevole cambiamento rispetto alla realtà delle relazioni internazionali del dopo-guerra fredda. 
Le implicazioni per lo sviluppo futuro della Nato, della Pesd e della sicurezza europea in generale sono potenzialmente molto significative, ma l’effettivo impatto del nuovo accordo andrà valutato in un arco temporale di medio periodo.

29 Maggio 2002
Ue-Russia Summit

Il Segretario Generale del Consiglio e Alto Rappresentante per la Pesc, Solana, il Presidente della Commissione Europea, Prodi e il Presidente del Consiglio Europeo Aznar hanno tenuto un vertice a Mosca con il Presidente della Federazione Russa Putin. Il summit ha analizzato anche la cooperazione in materia di sicurezza e di gestione delle crisi internazionali e ha prodotto un comunicato congiunto in merito. 
Sono previste successive consultazioni fra le parti, tese ad incrementare la collaborazione e la sicurezza reciproca.

Area di ricerca

Tag