Francia Italia, relazioni bilaterali, strategie europee. France Italie, relations bilatérales, stratégies européennes

Le relazioni tra Italia e Francia sono state tradizionalmente sempre forti. Nonostante ciò sono da segnalare problematiche in diversi ambiti, che hanno dato origine a numerose critiche. La prima novità nelle relazioni bilaterali tra i due paesi è che gli interessi sono aumentati. E' normale quindi che una maggiore integrazione tra i due paesi produca incompatibilità. Francia e italia sono una dimostrazione di come l'integrazione europea richieda costanti e sempre nuovi adattamenti degli stati membri. I due paesi e le loro reciproche relazioni devono essere considerati nella loro specificità, basata su una comune eredità, ma anche nella loro relazione con l'Europa. Per la Francia, le relazioni con l'Italia sono sinonimo di relazioni esterne all'asse Parigi-Berlino; per l'Italia, le relazioni con la Francia significano invece il proprio posizionamento rispetto ad un centro di gravità europeo. Questo saggio cerca non solo di analizzare le molte sfaccettature delle relazioni bilaterali tra i due paesi, ma anche di illustrare determinate tendenze valide per l'intera Unione europea.

Autori: 
Dati bibliografici: 
Roma, Istituto Affari Internazionali, marzo 2005, 96 p.
Allegati: 
Numero: 
23
Data pubblicazione: 
31/03/2005

1. Il modello bilaterale classico: un insieme di percezioni incrociate
1.1 L'Italia vista dalla Francia, ruolo delle reti culturali e del patrimonio storico veicolato dalle immigrazioni: la rappresentazione di uno Stato debole
1.2 Una visione francese largamente influenzata dall'amministrazione centrale, una sociologia italiana del potere multisettoriale
1.3 Mentre la percezione francese dell'Italia riveste un carattere piuttosto univoco, la percezione italiana della Francia è più contraddittoria e può cambiare a seconda dei periodi del nazionalismo italiano
1.4 I rapporti fra le formazioni politiche francesi ed italiane: verso la creazione di uno spazio politico europeo?

2. Politica europea e politica estera al crocevia
2.1 Tradizione repubblicana francese e costituzionalismo italiano nei confronti dell'Europa
2.2 Europa-potenza francese, europeismo italiano
2.3 La Francia e l'Italia di fronte all'intervento in Iraq
2.4 La politica estera, santuario in Francia, posta in gioco in Italia
2.5 Le relazioni con gli Usa: due paradigmi?

3. Scenari geopolitici comuni
3.1 L'area del Mediterraneo occidentale, un'opportunità di cooperazione europea per Francia e Italia?
3.2 Il vicino e medio Oriente, interessi incrociati
3.3 I Balcani, scenari di cooperazione nelle crisi
3.4 Similitudini nella percezione e nel trattamento del quadro di sicurezza

4. Le poste in gioco franco-italiane nei settori economici ed industriali
4.1 Le cooperazioni regionali transfrontaliere, un nuovo modello di sviluppo basato sull'asse Torino-Lione?
4.2. Il modello classico della presenza italiana in Francia: il ruolo del capitalismo piemontese

5. Aspetti problematici delle relazioni bilaterali economiche e industriali
5.1 Banche, assicurazioni: partecipazioni incrociate e velleità di nuove alleanze
5.2 L'energia, esempio delle incompatibilità di sistema
5.3 Industrie tecnologiche al crocevia?

6. Scenari di evoluzione della relazione bilaterale


II. France Italie, relations bilatérales, stratégies européennes

Introduzione

1. Le modèle bilatéral classique: un socle de perceptions croisées

1.1 L’Italie perçue en France, rôle des réseaux culturels et patrimoine historique véhiculé par les immigrations: la représentation d’un Etat déficient
1.2 Une vision française imprégnée du prisme de l’administration centrale, des élites composites en Italie
1.3 La France perçue en Italie, un modèle positif et négatif, provocant identification ou rejet
1.4 Les rapports entre formations politiques françaises et italiennes: vers la création d’un espace politique européen?

2. Politique européenne et politique étrangère à la croisée des chemins
2.1 Tradition républicaine française et constitutionalisme italien face à l’Europe
2.2 Europe-puissance française, européisme italien
2.3 L’Italie et la France face à l’intervention en Iraq
2.4 La politique étrangère, sanctuaire en France, enjeu partisan en Italie
2.5 Les relations avec les Usa, deux paradigmes?

3. Scénarios géopolitiques d’intérêt commun
3.1 La zone de la Méditerranée occidentale, une opportunité de coopération européenne pour l’Italie et la France?
3.2 Le Proche et Moyen-Orient, intérêts croisés
3.3 Les Balkans, scénario de coopérations en temps de crise
3.4 Similarités dans la perception et le traitement du cadre sécuritaire

4. Les enjeux franco-italien des secteurs économiques et industriels
4.1 Les coopérations régionales transfrontalières, un nouveau modèle de développement basé sur l’axe Lyon-Turin?
4.2. Le modèle classique de la présence italienne en France: le rôle du capitalisme piémontais

5. Aspects problématiques de la relation bilatérale économique et industrielle
5.1 Banques, assurances: participations croisées et velléités d’alliances bilatérales nouvelles
5.2 L’energie, exemple des incompatibilités de système
5.3 Les industries technologiques à la croisée des chemins?

6. Scenari di evoluzione della relazione bilaterale

Area di ricerca

Tag