Print version

Nathalie Tocci

e-mail
Posizione
Direttore
Biografia

Nathalie Tocci è direttore dell'Istituto Affari Internazionali, professore onorario all’Università di Tübingen e Pierre Keller Visiting Professor alla Harvard Kennedy School. È Special Adviser dell'Alto rappresentante dell'Ue e vicepresidente della Commissione europea Josep Borrell. Come Special Adviser dell'Alto rappresentante Federica Mogherini ha lavorato alla stesura della strategia globale dell’Unione europea e alla sua attuazione. È consigliere nel Consiglio di Amministrazione di Eni dal maggio 2020.
Precedentemente è stata ricercatrice al Centre for European Policy Studies (CEPS) di Bruxelles, all'Istituto universitario europeo di Fiesole e alla Transatlantic Academy di Washington. I suoi attuali interessi scientifici riguardano la politica estera europea, la risoluzione dei conflitti, Mediterraneo e Medio Oriente.
Fra le sue principali pubblicazioni: Framing the EU's Global Strategy, Springer-Palgrave Macmillan, 2017 (autore); The EU, Promoting Regional Integration, and Conflict Resolution, Springer-Palgrave Macmillan, 2017 (co-curatore); Turkey and the European Union, Palgrave Macmillan, 2015 (co-autore); Multilateralism in the 21st Century, Routledge, 2013 (co-curatore); Turkey’s European Future: Behind the Scenes of America’s Influence on EU-Turkey Relations, New York University Press, 2011 (autore); The EU and Conflict Resolution, Routledge, 2007 (autore).
Nel 2008, nell'ambito del European Foreign and Security Policy Studies Programme, le è stato assegnato il premio Anna Lindh.

Tag

Caucaso
Cipro
Medioriente
Pesc
Relazioni esterne Ue
Turchia

Sui media

  • La Stampa: Quando finisce la pax americana

    23 Agosto 2021
    stampa
    Leggi
  • La Stampa: Tunisia: l’Europa non può più restare a guardare

    28 Luglio 2021
    stampa
    Leggi
  • Formiche.net: Cina, Russia e Mediterraneo. La Draghi diplomacy vista da Tocci (Iai)

    10 Luglio 2021
    stampa
    Leggi