Print version

Israele: a settembre ritorno alle urne

In Israele per la prima volta in 71 anni, un premier incaricato non è riuscito a formare un governo: si tornerà dunque al voto il 17 settembre. Le elezioni del 9 aprile erano state viste come un referendum su Benjamin Netanyahu, vinto dal leader del Likud. Considerate le tempistiche - le elezioni precedenti furono indette a dicembre e, dopo le prossime, ci vorrà almeno un mese prima della formazione del governo -, la politica israeliana avrà perso un anno.   

Contenuti collegati