Print version

Global Outlook: manca strategia crescita

La mancanza d’una strategia per rilanciare gli investimenti, ridurre la disoccupazione e spegnere i focolai d’instabilità finanziaria emerge nelle conclusioni del programma Global Outlook dello IAI, che sono state illustrate a Roma alla presenza del ministro Calenda. Il rapporto, giunto alla XIX edizione, fornisce un quadro aggiornato degli sviluppi economici e istituzionali sui tre scenari dell’economia mondiale, europea e italiana ed è frutto di attività svolte IAI in collaborazione con esperti internazionali di varie aree e paesi.

Contenuti collegati