Regional Security and De-Escalation in the Middle East: What Role for Europe?

07/10/2020, Web seminar

Il Medio Oriente è oggi interessato da una fase di profonde trasformazioni scaturite dall'accesa competizione geopolitica degli attori coinvolti nella regione, dall’interventismo straniero e dalla reciproca ingerenza negli affari interni degli stati. Queste dinamiche sono ulteriormente rafforzate dai trend internazionali che, creando pericolosi circoli viziosi, rischiano di sfociare in un vero e proprio conflitto militare che avrebbe implicazioni ben al di là della regione stessa. Il webinar esplorerà i recenti sviluppi nei tre "punti caldi" regionali - Golfo, Mediterraneo orientale e Levante – adottando la prospettiva dei principali attori internazionali coinvolti: Stati Uniti, Russia, Turchia e Ue.
L'evento, organizzato nell'ambito del progetto di ricerca "Fostering a New Security Architecture in the Middle East", presenterà i risultati di un sondaggio di esperti, cui seguirà un dibattito e una sessione di domande dal pubblico. L'evento è organizzato dalla Foundation for European Progressive Studies (Feps) in collaborazione con l'Istituto Affari Internazionali (IAI), con il supporto del Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale (Maeci). I risultati di ricerca del progetto saranno pubblicati in un volume collettaneo atteso per metà ottobre 2020.

Area di ricerca

Tag