Webinar - La politica estera vista dagli italiani

17/06/2020

L’Istituto Affari Internazionali - nell’ambito della partnership strategica con la Fondazione Compagnia di San Paolo - e il Laboratorio Analisi Politiche e Sociali dell’Università degli Studi di Siena, hanno realizzato un’indagine di opinione su un campione rappresentativo della popolazione anagrafica residente in Italia. Il lavoro è stato presentato in un webinar, moderato da Francesco De Leo, Responsabile della Comunicazione dello IAI, Direttore di AffarInternazionali. 

Cosa pensano gli italiani della politica estera del governo Conte II? Ritengono che abbia fatto meglio o peggio del precedente esecutivo, per esempio sulla migrazione e la gestione della crisi libica? Come vedono i rapporti con l’Ue? Accetterebbero aiuti comunitari se sottoposti a condizioni? Quanti voterebbero, in caso di referendum, per un’uscita dall’Unione o dall’eurozona? Temono l’ascesa della Cina? Che giudizio danno dei leader stranieri? Sono per Trump o per Biden? Quanto sono cambiate le percezioni in materia di migrazione e ambiente? E quali sono le opinioni prevalenti negli elettorati dei vari partiti su tutte queste questioni?

Saluti e interventi: Silvia Colombo, Responsabile del programma Politica estera dell’Italia, IAI, Nicolò Russo Perez, Responsabile Missione Aprire Scenari Internazionali, Fondazione Compagnia di San Paolo, Pierangelo Isernia, Professore ordinario di Scienza Politica, Università degli Studi di Siena, 

Deborah Bergamini, Camera dei Deputati, Lorenzo Bini Smaghi, Presidente, Societé Generale; già membro del comitato esecutivo della Banca centrale europea, Elsa Fornero, Professore di Economia, Università di Torino e CERP -Collegio Carlo Alberto, Ettore Greco, Vicepresidente esecutivo, IAI, Stefano Polli, Vice Direttore, ANSA, Fabio Rampelli, Vicepresidente della Camera dei Deputati, Marina Sereni, Vice Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale, Francesca Sforza, Capo Redattrice, La Stampa.