Print version

Nicola Casarini

e-mail
Posizione
Ricercatore associato
Biografia

Nicola Casarini (PhD, LSE) è ricercatore associato presso l’Istituto Affari Internazionali (IAI) e non-resident Global Fellow presso il Wilson Center, Washington. In precedenza ha lavorato presso il Graduate Institute a Ginevra, l’Istituto dell’Unione europea per gli studi sulla sicurezza di Parigi, l’Università Bocconi di Milano, l’Istituto universitario europeo di Firenze e la London School of Economics and Political Science. Dal 2004 ha regolarmente visitato e trascorso periodi di ricerca in Cina, Giappone, Corea del Sud, Taiwan e Stati Uniti.

I suoi interessi di ricerca si concentrano sulla politica e le relazioni internazionali dell’Indo-Pacifico; le relazioni dell’Europa con la Cina e i paesi asiatici; la politica interna ed estera della Cina; le relazioni transatlantiche e Cina/Asia, con particolare attenzione al triangolo strategico Usa-Cina-Ue. È autore della monografia Remaking Global Order (Oxford University Press, 2009), curatore di vari volumi, tra cui: Brussels-Beijing: changing the game? (EUISS, 2013), Promoting Security Cooperation and Trust Building in Northeast Asia (Nuova Cultura, 2017) e EU-Korea Security Relations (Routledge, 2022), e co-curatore dei volumi European Foreign Policy in an Evolving International System (Palgrave Macmillan, 2007), Moving Forward EU-India Relations (Nuova Cultura, 2017) e The Routledge Handbook of Europe-Korea Relations (2022).

I suoi lavori sono elencati su ResearchGate. Il suo CV, incluso un elenco completo delle pubblicazioni, è disponibile qui.

Collabora regolarmente ai media. Il suo lavoro è apparso in (tra gli altri): TIME Magazine, Foreign Affairs, Project Syndicate, The New York Times, Reuters, Politico, The National Interest, The Hill, EUobserver, Deutsche Welle, The Diplomat, Asia Times, China Daily, Nikkei Asia.

Nicola è il fondatore e direttore della società di consulenza Orientedworld.com.

Tag

Asia Pacifico
Cina

Pubblicazioni

Sui media