Print version

Ursula von der Leyen, il discorso sullo stato dell’Ue

Con un intervento di poco più di cinquanta minuti alla plenaria del Parlamento europeo di Strasburgo, la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha disegnato la sua visione del futuro dell’Unione incentrandosi sulla soddisfazione per i risultati conseguiti e sull'ottimismo per la capacità dell’Europa di affrontare le sfide poste dalla crisi.

Secondo il commento affidato ad Affarinternazionali dal Presidente IAI Ferdinando Nelli Feroci, dalla salute all'economia, dai valori europei al cambiamento climatico, il discorso di Strasburgo ha espresso una valutazione positiva di come la Ue ha complessivamente reagito alla pandemia e ha trasmesso un messaggio di fiducia sui prossimi passaggi e sulle prossime scadenze.

Contenuti collegati