Print version

Ue, linea dura di Madrid, svolta di Praga

La decisione di Madrid di applicare l’articolo 155 per sospendere l'autonomia della Catalogna è, per il presidente Carles Puigdemont, "il peggiore attacco alla democrazia dalla dittatura di Franco”. Se approvata dal Senato, la misura porterà alla destituzione del governo catalano e alla convocazione di nuove elezioni. Non solo la Spagna vive una fase di disorientamento: in Repubblica Ceca, il ‘Trump di Praga’, il populista Andrej Babis, ha appena vinto le elezioni parlamentari.

Contenuti collegati