Print version

Ue: la prova dei 27 al Vertice Bratislava

La Brexit, con i negoziati per l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione europea che non sono ancora iniziati; i migranti, con il flusso via mare che s’è di nuovo sostituito a quello via terra, dopo l’accordo con la Turchia; e l’incentivazione della crescita e dell’occupazione. Questi alcuni temi del Vertice dell’Ue a Bratislava il 16 settembre, preparato da una fitta serie d’incontri bilaterali e regionali, dal discorso sullo stato dell’Unione di Jean-Claude Juncker al Parlamento europeo e dalla lettera ai leader di Donald Tusk.

Contenuti collegati