Trump/Conte: uniti da migranti e Libia

Il premier Giuseppe Conte torna in Italia con un grande amico in più: il presidente Donald Trump lo elogia per il lavoro svolto, loda la linea dura del governo sull'immigrazione e ipotizza una collaborazione permanente (ma ancora vaga) degli Usa con l'Italia nel Mediterraneo. In particolare, Conte ottiene il riconoscimento, da parte americana, della leadership italiana nella stabilizzazione della Libia e del Nord Africa, dopo mesi di grande attivismo francese nella regione.

Tag