Trump-Orbán, leader sovranisti uniti

Il presidente Usa Donald Trump, ricevendo alla Casa Bianca il premier ungherese Viktor Orbán, dà il suo sostegno al sovranismo europeo, di cui l’Ungheria è esponente di punta. Trump esprime apprezzamento per la politica sull'immigrazione adottata da Budapest. Il dialogo con Orban - sempre più a disagio nel Partito popolare europeo - si è focalizzato anche su Nato, sicurezza, energia, scambi. Il tutto a meno di due settimane dalle elezioni europee che populisti ed euroscettici puntano a vincere.

Tag