Terrorismo, l'Afghanistan nel mirino

L'Afghanistan - che sul suo suolo conta ancora oltre mille soldati italiani, il secondo contingente dopo gli Usa e prima della Germania - è alle prese con un'offensiva terroristica che non dà tregua: prima l'attacco di un kamikaze a Khost, poi la strage di Kabul - oltre 90 vittime e 300 feriti - e ancora l'autobomba a Jalalabad. Gli jihadisti rispondono così all'appello del sedicente Stato islamico a colpire gli infedeli durante il mese del Ramadan.

Tag