Print version

Quarte elezioni in due anni per Israele

Domani, martedì 23 marzo, si terranno le quarte elezioni in due anni per Israele. Gli ultimi sondaggi, diffusi prima della chiusura per il silenzio elettorale, dimostrano che da un lato la formazione di destra Yamina, dall’altra il partito arabo Ra’am saranno gli aghi della bilancia. In particolare, Ra’am si è reso disponibile a sostenere anche Yair Lapid, leader di Yesh Atid.

Contenuti collegati