Print version

MO: i curdi verso Raqqa, è battaglia a Mosul

Le Forze democratiche siriane a maggioranza curda hanno annunciato l'avanzata verso Raqqa, la capitale in Siria del sedicente Stato islamico. La composita coalizione a guida Usa, che appoggia l'operazione, ha colpito la città con raid aerei per coprire i movimenti dei circa 30mila miliziani Fds. Intanto, i curdi iracheni, anch’essi con il supporto americano, e in collegamento con le truppe ‘lealiste’, proseguono la battaglia per la riconquista di Mosul, cui gli jihadisti contrappongono azioni kamikaze o attacchi ai pozzi petroliferi intorno alla città.

Contenuti collegati