Le sfide internazionali di Mario Draghi

Da Ursula von der Leyen a Joe Biden, i leader mondiali fanno gli auguri a Mario Draghi, che da sabato è il nuovo premier italiano: ampio sostegno parlamentare per l'ex presidente della Bce - che questa settimana si presenterà alle Camere per la fiducia - e una chiara collocazione atlantista-europeista. Dall'Unione europea del Recovery alla presidenza del G20, passando per il turbolento Mediterraneo. Quali sono le sfide internazionali per il nuovo esecutivo? 

Tag