Print version

Le sfide dell’Italia nella cornice dell'Unione Europea

Inspiring ideas for Italy, Europe and the world: questa è la missione dell’Istituto Affari Internazionali e il fil rouge della conferenza internazionale ibrida organizzata l’8 luglio scorso in occasione dell’apertura della nuova sede in via dei Montecatini a Roma e del 55esimo anniversario dello IAI.

Ad aprire l’evento le parole di due ministri - Luigi Di Maio ed Enrico Giovannini - seguite dagli interventi di Claudio Descalzi e Alessandro Profumo, amministratori delegati di Eni e Leonardo e partner strategici dello IAI. L'Istituto, think tank italiano di politica internazionale che lavora in rete con i suoi peers, ha ospitato anche una ricca discussione tra i direttori dei principali think tank europei: Rosa Balfour di Carnegie Europe, Cathryn Cluver della Deutsche Gesellschaft für Auswärtige Politik, Thomas Gomart dell’Institut français des relations internationales e Robin Niblett di Chatham House.

Nel corso dell'evento sono stati toccati numerosi temi, fra i quali la necessità dell'integrazione europea, il rafforzamento del multilateralismo internazionale e le sfide dell’Italia nel quadro del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr).

Contenuti collegati