Le sfide del 2019 tutte europee

Sono essenzialmente europee le sfide del 2019: Brexit a marzo, elezioni del Parlamento a maggio e rinnovo da giugno a fine anno delle Istituzioni dell'Ue, nella speranza di un rilancio dell'integrazione e dell'arretramento di populismi e sovranismi. Senza appuntamenti elettorali nazionali nei maggiori Paesi, l'anno che verrà resta carico di tensioni internazionali anche sui fronti della sicurezza e commerciali; e nessuno dei nodi mediorientali è stato sciolto nel 2018.

Tag