Le missioni italiane dall’Afghanistan all'Africa

Il presidente Joe Biden, confermando la linea strategica delle due precedenti amministrazioni, ha annunciato che completerà il ritiro delle residue forze statunitensi nei prossimi mesi, portando al disimpegno definitivo dall’Afghanistan entro l’11 settembre 2021. La missione afghana in tutti questi anni ha assorbito risorse militari ingenti, in particolare da parte italiana, che aveva la responsabilità della regione di Herat, poco meno di un quarto di tutto il Paese.

Nella nuova situazione, in cui mancherà il riferimento unificante della missione militare, sarà ancora più necessario definire rapidamente pragmatici meccanismi di coordinamento, possibilmente con una gestione unitaria.

 

Tag