La Cina e l'incubo coronavirus

L’epidemia di coronavirus, esplosa a partire dalla città cinese di Wuhan, dal punto di vista economico potrebbe far registrare una contrazione del Pil dell’1,2% (e non sarebbe il solo rischio all’orizzonte per l’economia del Dragone). Inoltre molti ipotizzano che il virus possa essere prodotto di un incidente in un laboratorio militare della città focolaio, anche se è altamente improbabile che la Cina stesse lavorando a un’arma biologica.

Tag