Print version

L'11 settembre a poche settimane dalla “catastrofe afghana”

L’anniversario dell’11 settembre, vent’anni dopo l’attacco alle Torri Gemelle e a poche settimane da quella che è stata la “catastrofe afghana”, dà l’occasione di riflettere sullo stato degli Usa nel mondo. Secondo la riflessione che il direttore dello IAI Nathalie Tocci affida ad Affarinternazionali, in questo momento gli Stati Uniti vivono una fase di relativo declino nonostante continuino a rappresentare una superpotenza a livello globale. L’11 settembre è stata l’occasione per gli USA di riprendere in mano un'agenda egemonica incentrata, fra l'altro, sulla “costruzione delle nazioni” ovvero il nation building.

Contenuti collegati