Print version

Johnson in bilico e il futuro del Kuwait

Dopo la morte dell'emiro Sabah, è appena cominciato il regno del fratellastro Shaykh Nawaf in Kuwait: ma il suo potrebbe essere un dominio di transizione fra l’élite che ha guidato il Paese negli ultimi decenni e una nuova generazione. Nel Regno Unito che fa i conti con la procedura di infrazione avviata dall'Unione europea, invece, potrebbe essere già in bilico la forte leadership del premier Boris Johnson fra i Conservatori.

Contenuti collegati