Italia/Ue: Macron a Roma

Dopo il giuramento di viceministri e sottosegretari, il premier Giuseppe Conte accoglie il presidente francese Emmanuel Macron a Roma: una visita che segna il disgelo in atto con l'Eliseo, dopo 14 mesi di incomprensioni e tensioni con Parigi. E mentre Matteo Renzi annuncia l'abbandono del Pd e la nascita di un suo nuovo partito che conferma il sostegno alla risicata maggioranza, l'esecutivo giallo-rosso ha il cambio di passo sull'economia fra le principali sfide.

 

Tag