Print version

IAI University of Turin Essay Prize 2022 – Vincitrici/Vincitori

Selezionati i vincitori della seconda edizione del IAI-University of Turin Essay Prize. I cinque saggi, vagliati da una commissione composta dagli istituti e centri d’eccellenza che hanno promosso l’iniziativa, saranno pubblicati nelle collane editoriali dello IAI e presentati durante una cerimonia di premiazione online agli inizi di dicembre 2022.

Il Turin Essay Prize è organizzato dallo IAI – nell’ambito della partnership strategica con la Fondazione Compagnia di San Paolo - e dal Dipartimento di Studi Storici dell'Università di Torino, in collaborazione con la Scuola di Studi Superiori "Ferdinando Rossi" e la Fondazione Luigi Einaudi.

I vincitori sono stati selezionati tra un ampio ventaglio di saggi di spiccata qualità analitica, centrati su vari temi di rilevanza per la politica estera dell’Italia.

La graduatoria:

1° Premio: Costanza Galetto (Storia), "The Ukrainian Conflict and the Energy Crisis: Sustaining the Energy Transition".
Placca e premio monetario.

2° Premio: Silvia Strangis (Area and Global Studies for International Cooperation), "Framing “The Forth Circle” of Italian Foreign Policy: Italy and the Horn of Africa".
Placca e premio monetario.

3° Premio: Pietro Malesani (Area and Global Studies for International Cooperation), "Italian Foreign Policy and the Western Sahara ".
Placca e premio monetario.

4° Premio: Anna Magnasco (Antropologia Culturale ed Etnologia), "A Case Study on the MUOS Land Base in Niscemi, Sicily: Military and Environmental Sensitivities".
Placca e premio monetario.

5° Premio: Andrea Di Bernardo (Area and Global Studies for International Cooperation), "Agroecology in Italy and Europe: Promoting a Sustainable Food and Energy Transition".
Placca e premio monetario.

Contenuti collegati