Print version

IAI partner del Trade and Technology Dialogue (TTD)

L’Istituto Affari Internazionali è lieto di annunciare la sua partecipazione al Trade and Technology Dialogue (TTD), un progetto triennale coordinato dal CEPS e guidato dal Prof. Andrea Renda. Il progetto nasce a sostegno delle attività del EU-US Trade and Technology Council (TTC).

In quanto partner del consorzio, lo IAI – insieme all’European University Institute (EUI) e al Forum Europe – sosterrà il lavoro del TTD prendendo parte a un team multidisciplinare che coinvolge gli esperti di entrambe le sponde dell’Atlantico al fine di facilitare l'adozione di iniziative condivise. Per gli Stati Uniti sarà il Providence Group ad assumersi il compito di assicurare il coinvolgimento delle parti interessate statunitensi.

Il lavoro del consorzio consisterà nel promuovere attività di ricerca, in grado di fornire analisi e idee innovative, e nell’organizzare eventi che coinvolgano le parti interessate e i funzionari del governo dell'UE e degli Stati Uniti, al fine di massimizzare la cooperazione transatlantica.

Istituito dalla Commissione europea e dall'amministrazione statunitense durante il vertice UE-USA del 15 giugno 2021, il TTC comprende dieci gruppi di lavoro e opera sotto cinque co-presidenti: la vicepresidente esecutiva Margrethe Vestager, il vicepresidente esecutivo Valdis Dombrovskis, il Segretario di Stato americano Antony Blinken, la Segretaria al Commercio degli Stati Uniti Gina Raimondo e la Rappresentate per il commercio statunitense Katherine Tai.