I think tank danno i voti alla cooperazione

Presentata a Washington la pagella sulla cooperazione del Council of Councils, la rete che riunisce i principali think tank del mondo e che include, per l’Italia, lo IAI: il voto si abbassa a C-, da B dell’anno scorso - complici la Brexit, Donald Trump e i movimenti populisti -. Promossa la lotta al terrorismo, bocciato l’impegno per il commercio internazionale. Priorità 2017: i conflitti fra Stati. Lo IAI, che ha concorso a formulare i giudizi, era presente con il vicepresidente vicario Ettore Greco.

Tag