Print version

Gli accordi di Abramo

"È l'alba di un nuovo Medio Oriente", ha proclamato Donald Trump, dopo che ieri alla Casa Bianca il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha firmato gli accordi di normalizzazione delle relazioni dello Stato ebraico con Emirati Arabi e Bahrein, rappresentati dai rispettivi ministri degli Esteri, Abdullah bin Zayed Al-Nahyan e Abdullatif Al Zayani.

Contenuti collegati