Print version

Bando di ricerca - Energia, clima, risorse

Scaduto

L’Istituto Affari Internazionali (IAI) offre una posizione di Responsabile del "Programma Energia, Clima e Risorse". L’attività del programma si concentra sui seguenti temi: problematiche economico/industriali e politico/strategiche relative ai settori dell’energia, del clima e dell’ambiente, e delle politiche di sviluppo sostenibile.

Il/La candidato/a prescelto/a svolgerà, le seguenti attività:

  • progettazione e gestione di progetti di ricerca nazionali e internazionali
  • fundraising e attività di networking finalizzate allo sviluppo del programma
  • coordinamento dello staff scientifico e operativo assegnato al programma
  • redazione di saggi e analisi e di rapporti di ricerca, e supervisione di testi in materia destinati alla pubblicazione
  • organizzazione di convegni, seminari, lectures
  • partecipazione in qualità di relatore a seminari e convegni
  • supervisione e coordinamento con il team responsabile della comunicazione esterna sui progetti di competenza
  • partecipazione alla vita istituzionale dello IAI: prendere parte ai gruppi di lavoro e comitati d'istituto, alle riunioni interne, ai processi di selezione dello staff scientifico e a eventuali attività trasversali secondo necessità.

Il candidato ideale deve possedere i seguenti requisiti:

  • aver conseguito un dottorato di ricerca o avere almeno sei anni di esperienza professionale nel campo presso enti di ricerca nazionali e/o internazionali, istituzioni governative, organizzazioni internazionali, organizzazioni non governative
  • avere esperienza pregressa di partecipazione e gestione di progetti di ricerca
  • aver familiarità sia con la letteratura accademica che con il dibattito politico a livello internazionale sui temi di competenza
  • avere un’ottima conoscenza della lingua inglese (scritto e orale), oltre che di quella italiana
  • avere una rete di contatti nel mondo accademico (italiano e internazionale), settore privato (italiano), media (italiani), governo (italiano) e istituzioni (italiane e Ue) sarà considerato titolo preferenziale.

Altri requisiti richiesti:

  • disponibilità sia ad attività di analisi e ricerca, sia al lavoro operativo
  • attitudine al lavoro di gruppo e capacità di lavorare su più progetti contemporaneamente
  • attitudine alla comunicazione
  • disponibilità a viaggiare.

Al candidato prescelto verrà offerto un contratto di collaborazione coordinata e continuativa con decorrenza 3 febbraio e termine 31 dicembre 2020. I candidati dovranno inviare entro il 7 gennaio 2020, ore 23:59 (CET) al seguente indirizzo e-mail: placement(at)iai.it (Rif: ECR-2020):

  • un curriculum vitae aggiornato, completo della lista delle pubblicazioni, delle quali almeno una disponibile full-text
  • una lettera di motivazione personale
  • due lettere di referenza di un docente o di un datore di lavoro coerenti con le competenze accademiche e/o professionali del candidato.

I candidati selezionati verranno convocati per un colloquio che si svolgerà a Roma presso lo IAI. In casi eccezionali, saranno possibili anche colloqui via Skype

La selezione sarà svolta ad insindacabile giudizio della commissione esaminatrice.

Contenuti collegati