Women in Peacebuilding and Mediation in Cyprus: Where We Are and Where to Next?

04/07/2018, Nicosia


Lo scorso 4 Luglio, lo IAI, che gestisce insieme a WIIS Italy il Segretariato del Mediterranean Women Mediators Network (MWMN), iniziativa promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, ha contribuito all'organizzazione di un workshop sul ruolo delle donne nei processi di pace e nella mediazione dei conflitti a Cipro. L'evento, nato dalla volontà di far fronte all'attuale stallo nel processo di pace e alla mancata partecipazione femminile in tale processo, è stato organizzato dalla Cyprus Women’s Lobby, con il sostegno congiunto del Women Mediators Network across the Commonwealth (MNC), Women's International League for Peace and Freedom (WILPF) e dell'UNFICYP. Ospitato presso il Ledra Palace Hotel a Nicosia - zona cuscinetto del conflitto - il workshop ha riunito un gruppo di 26 donne esperte di peace-building provenienti da tutta l’isola per discutere le principali esigenze e preoccupazioni e valutare le possibili opportunità di collaborazione fra le due comunità. Questa iniziativa è stata promossa nel tentativo di rivitalizzare il ruolo chiave delle donne come protagoniste nello sviluppo a livello locale di strategie alternative alla gestione del conflitto, inclusa la capacità di mediazione, al fine di favorire un processo di pace più inclusivo e un accordo sostenibile nel tempo. L'iniziativa rientrava nel più ampio programma di eventi del MWMN in vista del lancio della prima antenna nazionale del Network a Cipro, che si terrà in autunno.

Area di ricerca

Tag