Il Governo Conte bis, la pandemia e la crisi del multilateralismo

03/02/2021, Webinar

Il 3 febbraio, l'Istituto Affari Internazionali (IAI) ha presenteto il nuovo Rapporto sulla Politica Estera Italiana 2020 in occasione di una tavola rotonda online con la partecipazione di esponenti politici, studiosi ed esperti nazionali. Il rapporto, frutto di una collaborazione tra i programmi di ricerca IAI e sviluppato con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo, si pone l'obiettivo di analizzare i principali avvenimenti di politica estera italiana durante l'anno 2020, con particolare attenzione alle tre tradizionali dimensioni di politica estera nazionale – la dimensione europea, quella transatlantica e la dimensione mediterranea – e una riflessione sui rapporti bilaterali tra l'Italia la Cina e la Russia. Il rapporto evoca inoltre altri aspetti della proiezione internazionale dell'Italia, come la politica migratoria italiana, la partecipazione italiana nelle missioni internazionali e la politica energetica nell'ambito del Green Deal europeo. Redatto tra dicembre 2020 e gennaio 2021, il rapporto analizza l'impatto sulla politica estera italiana della transizione dal governo Conte I al Conte bis, la crisi Covid-19 e l'attuale indebolimento del multilateralismo a livello internazionale, proponendo alcune riflessioni sulle principali sfide future.

Area di ricerca

Tag