Print version

Crisi umanitarie e conflitti - 5. ed.

12/12/2022 - 15/12/2022, Corso formazione ibrido
Add to Calendar Crisi umanitarie e conflitti - 5. ed. Corso formazione ibrido Organizer 2022-12-12 00:00:00 2022-12-15 00:00:00 none@iai.it Europe/Paris public

Fin dalla fine della Guerra Fredda, la forma dei conflitti armati è profondamente mutata: dai tradizionali conflitti tra Stati, si è assistito prevalentemente a guerre civili per l’indipendenza e a scontri interni. Ad oggi, inoltre, il concetto di sicurezza e di crisi degli Stati è sempre più intrecciato con questioni che riguardano la fragilità, la sfera umanitaria, la violazione dei diritti fondamentali, dei sistemi di governance.
Il persistere o il rinvigorirsi di conflitti a volte congelati, o esplosi recentemente, suggerisce come la situazione nei territori contesi sia in continua evoluzione.

Il corso di specializzazione online in “Crisi Umanitarie e Conflitti” ha l’obiettivo di approfondire le conoscenze e comprendere il ruolo degli attori coinvolti nei processi di pace e gestione delle crisi grazie a specifici casi di studio. Inoltre, si analizzeranno i principali nuovi paradigmi di analisi con lo scopo di fornire gli strumenti necessari per comprendere e spiegare le dinamiche di conflitto e cooperazione nel quadro giuridico e istituzionale a livello internazionale. 

Il programma si rivolge a studenti di laurea triennale e magistrale, nonché a giovani laureati, interessati alle tematiche di sicurezza e che intendono sviluppare una professionalità su questi temi. Si svolgerà in italiano nella fascia pomeridiana dei giorni 12, 13, 14 e 15 dicembre 2022 in modalità ibrida garantendo ai partecipanti la possibilità di scegliere tra la fruizione del corso online e la possibilità di partecipare in presenza. Nello specifico, il corso verrà attivato anche in presenza qualora venga raggiunto un minimo di 8 partecipanti in sede. In caso di mancato raggiungimento di tale numero minimo, il corso si terrà interamente online. Sono previsti assistenza e tutoraggio ai partecipanti per le attività di laboratorio e per l’elaborazione degli elaborati di esercitazione.

Il corso è a numero chiuso e il numero massimo di partecipanti è 25. L’Istituto si riserva la possibilità di rimandare il corso qualora non venga raggiunto il minimo di partecipanti.

La quota di iscrizione è di € 390,00 (iva inclusa).

Per i Soci IAI Junior, nel caso di più partecipanti della medesima realtà organizzativa, per i dipendenti del Ministero della Difesa e per i possessori della Lazio Youth Card è previsto uno sconto del 15%.

I partecipanti ad altri corsi di formazione nell’arco dello stesso anno possono usufruire di uno sconto del 10% a partire dalla frequenza del secondo corso..

Grazie al contributo della Fondazione Compagnia di San Paolo sono inoltre previste due borse di studio per reddito e per merito a copertura totale della quota di iscrizione. Si rimanda al regolamento per tutti i dettagli relativi alla richiesta e all’erogazione delle borse di studio.

Per iscriversi al corso tramite il pagamento della quota, e accedere ad eventuali agevolazioni (Soci IAI, Lazio Youth Card, etc.), è necessario compilare il modulo di iscrizione on-line presente a questo link allegando il curriculum vitae.

Se, invece, si vuole richiedere la borsa di studio, è necessario seguire la procedura a quest'altro link, compilando il modulo online e allegando la modulistica richiesta.

Partecipare ai corsi dell’Istituto Affari Internazionali vuol dire inoltre entrare in contatto con esperti e ricercatori dei temi della politica internazionale e avere la possibilità di essere coinvolti nelle future attività dell’Istituto dedicate ai più giovani.

Info e contatti: edu(at)iai.it

Contenuti collegati