British Foreign Policy at the Time of Brexit

02/05/2018, Roma


Il Prof. Christopher Hill analizzerà le sfide che la Brexit pone ai responsabili e alle istituzioni della politica estera britannica e al futuro delle relazioni UK-UE nel contesto della politica estera, di sicurezza e di difesa. È evidente che, indipendentemente dall'esito dei negoziati Brexit, i paesi membri dell'UE rimarranno partner essenziali del Regno Unito, dato il numero di interessi comuni e di sicurezza condivisi. Tuttavia, una volta al di fuori dell'UE, il Regno Unito potrebbe apparire un partner di politica estera meno attraente, anche per gli Stati Uniti. Per non compromettere la sua capacità di promuovere e perseguire gli interessi britannici a livello globale, il Regno Unito dovrà rimanere una voce influente all'interno del più ampio sistema multilaterale, ma ciò non sarà facile.

Keynote speaker:
Christopher Hill
Wilson E. Schmidt Distinguished Professor of International Relations, SAIS Europe, Emeritus Professor of International Relations, POLIS, University of Cambridge, IAI, Scientific Advisor

Welcome Remarks and Chair:
Eleonora Poli
Researcher, Istituto Affari Internazionali (IAI), Rome

Area di ricerca

Tag