Il trattato di riforma e il futuro dell’Unione Europea

Su impulso del Presidente d’onore dello IAI, Senatore Carlo Azeglio Ciampi, l’Istituto ha condotto nel 2007 una riflessione sul rilancio del processo di riforma istituzionale dell’Ue e sul ruolo dell’Italia. A tal fine, un Comitato Scientifico composto da autorevoli esponenti del mondo accademico, politico ed istituzionale italiano ha elaborato una proposta di strategia, presentata in Parlamento nel corso di una riunione con le Commissioni Affari Esteri e Politiche dell'Unione Europea di Camera e Senato. Il progetto è proseguito con lo scopo di analizzare innovazioni introdotte dal Trattato di Lisbona e di valutarne l’impatto sul funzionamento dell’Ue, in particolare nei settori PESC e PESD. La ricerca ha preso in esame anche il processo di ratifica del nuovo testo negli stati membri e le implicazioni per l’Italia.

Data inizio/fine:
 2007 - 2007

Area di ricerca

Tag