Innovative Cluster for Radiological and Nuclear Emergencies - INCLUDING

Il progetto è guidato da ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile) e ha durata quinquennale (2019-2024). Il Progetto riunisce 15 partner di 10 Stati membri dell'Ue operanti nel settore delle emergenze radiologiche e nucleari (RN). Tramite INCLUDING, i membri del Consorzio hanno l’obiettivo di sviluppare una Federazione in cui i singoli membri possano cooperare per fornire un quadro comune per standardizzare l'accesso alle rispettive strutture, migliorare l'interoperabilità e consentire un uso più intenso delle attrezzature. Allo stesso tempo, il progetto mira a rafforzare il know-how pratico e una struttura europea di formazione per i professionisti del settore della sicurezza radiologica e nucleare. Le “Joint Actions” (Azioni congiunte) sono i punti focali del progetto. Si tratta di esercitazioni multidisciplinari sul campo e simulazioni volte a dimostrare il valore aggiunto dello schema federato e l'uso di una piattaforma web per la gestione di una rete paneuropea di strutture e risorse per la formazione.
Lo IAI guida il Work Package relativo allo studio sull’evoluzione della minaccia radiologica e nucleare al fine di fornire input agli scenari delle Joint Action per l’individuazione e la risposta a bisogni e lacune nella gestione delle emergenze RN.

Finanziamento: Unione europea–Horizon 2020, Compagnia di San Paolo-Programma International Affairs

Data inizio/fine:
 2019 - in corso

Area di ricerca

Tag