Development of New Solutions for the Protection of European Citizens and Infrastructures Against Terrorist Threats – EUProtect

Il progetto, di durata biennale (2019-2021) riunisce sei partner europei guidati da STAM. L’obiettivo di EUProtect è sviluppare nuovi concetti di progettazione del paesaggio urbano, tenendo conto dei cambiamenti nelle minacce terroristiche e dei recenti attacchi (Parigi, Bruxelles, Barcellona e Nizza) contro i cosiddetti “soft target” (obiettivi vulnerabili), luoghi pubblici e affollati che consentono ai terroristi di massimizzare il numero delle vittime. Particolare attenzione viene prestata ai cittadini, attraverso la modellizzazione e la simulazione del loro comportamento in caso di attacchi terroristici. Il progetto analizza due casi d’uso: una stazione della metropolitana e un centro commerciale per i quali il progetto punta a definire due potenziali scenari di attacco, allo scopo di sviluppare misure di protezione che coprano sia attacchi standard che CBRN (Chimici, Biologici, Radiologici e Nucleari). Obiettivo del Progetto è, inoltre, elaborare linee guida sulle migliori prassi da adottare e, infine, divulgare presso la comunità dei decisori (decision makers) per accrescerne la consapevolezza delle minacce.
Lo IAI guida un’analisi degli attacchi terroristici avvenuti nel passato per individuare i trend futuri e contribuire alla definizione degli scenari per i due casi studio del progetto.

Finanziamento: Unione europea-DG Home, Compagnia di San Paolo-Programma International Affairs

Data inizio/fine:
 2019 - in corso

Area di ricerca

Tag