Per una politica economica estera dell''Italia nell'era della competizione globale

I rapporti tra globalizzazione e politiche per la competitività sono l'elemento di partenza di questo studio promosso dall'Istituto Affari Internazionali con il sostegno di Mediocredito. Lo sviluppo delle economie su scala globale comporta che la competizione cresca non solo tra singole imprese, ma fra gli stessi sistemi-paese. Paradossalmente quindi l'intervento dei governi ha continuato a manifestarsi con intensità nell'area del commercio, della moneta e della produzione, malgrado la globalizzazione e il superamento dei confini fisici abbiano contribuito al ridimensionamento del loro potere effettivo. Da questo diverso equilibrio fra impegno nazionale nell'economia e dimensione internazionale della competizione, sono nate potenti spinte ad aggiornare il sistema di politica economica estera (PEE) dei maggiori paesi. Lo studio parte da un'analisi dei cambiamenti in corso nell'attuale fase di globalizzazione dei mercati e delle implicazioni che ne derivano per le politiche di promozione commerciale e di internazionalizzazione delle imprese, che è contenuta nel primo capitolo del volume unitamente ad una valutazione d'insieme delle politiche economiche estere dell'Italia e dei maggiori paesi concorrenti. Viene poi condotto un esame comparativo dei tentativi compiuti da alcuni paesi competitori dell'Italia nell'aggiornamento della loro PEE, e nel passare a valutare quanto succede in Italia, viene offerta una valutazione dei mutamenti emersi in questi ultimi anni nella strumentazione della nostra politica per l'internazionalizzazione; due studi ad hoc sono dedicati alla formazione ed informazione per l'internazionalizzazione delle piccole e medie imprese; uno studio alla politica di sostegno e di promozione degli investimenti esteri in Italia. Nel capitolo conclusivo è condotta un'analisi dei processi decisionali e dei meccanismi istituzionali della PEE italiana.

Studio promosso dall'Istituto Affari Internazionali (IAI) con il sostegno di Mediocredito Centrale. Tre capitoli pubblicati anche inglese in The International Spectator, Vol. 33., No. 1 (January-March 1998): Georg Koopman, "German Foreign Economic Policy in the Age of Globalisation", p. 79-99; Pascal Lorot, "French Foreign Economic Policy", p. 101-120; Gianni Bonvicini, Isabella Falautano, Raffaele Farella, "Italian Foreign Economic Policy: Challenges Ahead", p. 121-138.

Dati bibliografici: 
Roma, Mediocredito Centrale, dicembre 1997, 338 p.
Data pubblicazione: 
31/12/1997

Prefazione, p. 7-8
La nuova fase di competizione globale e le politiche economiche estere dei paesi più avanzati, Paolo Guerrieri Paleotti, p. 9-38
La politica economica estera francese, Pascal Lorot, p. 39-70
La politica economica internazionale del Giappone nell’era dell’apertura, Toru Iwami, p. 71-94
La politica economica estera in Germania, Georg Koopmann, p. 95-141
La politica economica estera spagnola negli anni novanta, José Antonio Alonso, p. 143-184
Gli strumenti e le politiche per la promozione dell’internazionalizzazione del sistema Italia, Isabella Falautano, p. 185-239
Informazione e formazione per l’internazionalizzazione delle piccole e medie imprese, Umberto Triulzi, p. 241-286
La politica di promozione e sostegno degli investimenti esteri in Italia, Lucia Piscitello, p. 287-306
Processi decisionali e meccanismi istituzionali della politica economica estera, Gianni Bonvicini, p. 305-316
Acronimi, p. 317-320
Bibliografia, p. 321-338

Area di ricerca

Tag