Una difesa sotto attacco: costi e benefici

Il documento riporta gli atti della conferenza "Una difesa sotto attacco" tenutasi a Roma il 16 luglio 2013 nell'ambito del progetto di ricerca IAI Defence Matters. Le due sessioni della conferenza hanno trattato il dibattito italiano sulle missioni internazionali e sulle spese nella difesa, rilevando come entrambi siano caratterizzati da una scarsa disponibilità di informazioni le cui responsabilità vanno individuate in tutti gli attori coinvolti. Insistendo sulla necessità di maggiore trasparenza e consapevolezza della centralità della politica di difesa, e delle ricadute degli investimenti in tale ambito, gli interventi si sono conclusi con l’auspicio che l'Italia sappia cogliere l'opportunità rappresentata dal Consiglio europeo di dicembre 2013 che tratterà la politica di difesa europea, e dal semestre di presidenza italiana dell'Ue nella seconda metà del 2014.

Atti della conferenza "Una difesa sotto attacco", organizzata a Roma il 16 luglio 2013 dall'Istituto affari internazionali (IAI) nell'ambito del progetto IAI Defence Matters.

Dati bibliografici: 
Roma, Istituto Affari Internazionali, 2013, 9 p.
Numero: 
1306
Data pubblicazione: 
25/10/2013

Saluto introduttivo, del Gen. Mario Arpino

Prima sessione: Il dibattito sulle missioni militari
Relatori: Nicola Latorre, Antonello Biagini, Gianluca Ales, Stefano Cont
Sintesi del dibattito
L'art. 11 e la necessità di un quadro giuridico definito
L'opinione degli italiani sulle missioni e il ruolo dei media

Seconda sessione: Il dibattito sulle spese militari
Relatori: Lucio Malan, Sergio Parazzini, Giancarlo Grasso
Sintesi del dibattito
La necessità di maggiore informazione
Le ricadute industriali e occupazionali degli investimenti nella difesa

Contenuti collegati: 

Area di ricerca

Tag